Chi Siamo

La tipica storia italiana

Raffaele e Giuseppe Salmaso giungono a Venezia nel 1951. Sono anni di duri sacrifici, lontani dalle famiglie, ma che getteranno le basi di una tradizione che si conserva ancora oggi. Raggiunti alcuni anni dopo dalle mogli Tosca e Savina, trasformano un piccolo locale di “ombre e cicchetti” nel rinomato Ristorante da Raffaele conosciuto dai veneziani ma anche dai turisti in visita alla città.
Venezia diventa la loro città d’adozione.
 

 
La passione per l’accoglienza e per la ristorazione, trasmessa ai figli Renato, Giovanna, Stefania e Andrea, fanno si che oggi la famiglia Salmaso gestisca in prima persona i propri alberghi: l’Hotel Ala situato in posizione centralissima e la “Pensione Accademia”, ambiente suggestivo e affascinante.
 
Famiglia Salmaso
 

La Storia

Il Ristorante è gestito da una delle poche famiglie di ristoratori veneziani rimaste in città.
I fratelli Raffaele e Giuseppe Salmaso arrivano a Venezia nel 1954 da Savonara, in provincia di Padova, loro città natale.
Rilevano la gestione di un piccolo “Bacaro” dal nome “Antiche Cantine Veronesi” in un’incantevole posizione, sulla Fondamenta delle Ostreghe.
Negli anni la famiglia Salmaso ribattezza il locale chiamandolo: “Ristorante da Raffaele”, che da allora rimane punto di riferimento per la città e per i turisti.
Negli anni molti sono stati gli ospiti del ristorante, tra i quali artisti, attori e cantanti di fama internazionale diventando, nel corso degli anni, un punto di riferimento anche per gli illuminati della città.
Oggi Renato figlio di Raffaele, prosegue l’attività della famiglia e insieme con la sorella e i cugini, gestiscono anche il vicino hotel Ala, l’Hotel Pensione Accademia e, di recente apertura, la “Locanda de la spada” a Santa Maria del Giglio affacciato sul Canal Grande.

Le nostre attività